Cosa significa correggere una bozza?

La correzione bozze è un passaggio fondamentale nella realizzazione di un buon testo, spesso troppo sottovalutato. Per quanto mi riguarda ho all'attivo davvero tanti testi rivisti e corretti, e posso quindi offrire un servizio professionale, garantendo massima attenzione al dettaglio, con una caccia al refuso riga per riga.

CORREZIONE PRIME BOZZE
Per un testo che può aver subito un lavoro di editing, ma che per la prima volta viene sottoposto alla correzione.
TARIFFA: euro 1,50* a cartella**
CORREZIONE SECONDE BOZZE
Per un testo che è già passato una prima volta attraverso il processo di correzione e necessita di un'ulteriore revisione.
TARIFFA: euro 1,20 a cartella
ULTERIORI GIRI DI BOZZE
TARIFFA: euro 1,00 a cartella
Su richiesta, a seguire la correzione bozze, posso scrivere per l'opera rivista la SINOSSI, la QUARTA DI COPERTINA o un eventuale TESTO DI PRESENTAZIONE/PROMOZIONE.
TARIFFA: euro 30,00 per ciascun testo
Nel caso si necessiti di ALTRI APPARATI TESTUALI (indici, bibliografie, sommari ecc.), la tariffa sarà stabilita sulla base dell'entità del singolo lavoro.

 

* La mia partita Iva è di tipo forfettario: non ho da apporre l'Iva in fattura; al momento del pagamento, all'importo calcolato nel preventivo è solo da aggiungere il 4% di quest'ultimo, che è il contributo previdenziale che devo per legge mettere in fattura.

** Per cartella si intendono 1.800 battute di testo, spazi inclusi.

A inizio lavoro chiedo un acconto del 25% sull'importo stabilito dal preventivo (calcolato sul totale delle cartelle del testo da correggere), mentre il saldo può essere corrisposto una volta terminata la correzione bozze.

Sia per l'acconto sia per il saldo verrà emessa regolare fattura, con termine di pagamento immediato (in caso di necessità, si può concordare una diversa rateizzazione dell'importo, o un termine di pagamento per il saldo finale fino a 30 giorni data fattura).

L'acconto del 25% viene sempre richiesto per dare il via alla collaborazione.

Vedi anche: